Tenuta Pigmento -Trucco semipermanente - ritocco sopracciglia

Tenuta Pigmento -Trucco semipermanente - ritocco sopracciglia

il trattamento consiste nell'introduzione sottocute di pigmenti di varia natura.

Per rimuoverlo in breve tempo è necessario sottoporsi a trattamenti medici di eliminazione.

la durata nel tempo della dermopigmentazione dipende dipende dalla zona

trattata e dalla tonalità del colore usato.mediamente la durata è di 12 mesi.

Sbiadisce progressivamente a seconda del tipo di pelle.Per un buon mantenimento

è necessario un primo ritocco dopo circa un mese ed uno ogni 10/12 mesi.

La tonalità scelta,nelle ore successive al trattamento,tende a scurire per un fenomeno di ossidazione.

Dopo alcuni giorni,con la naturale esfoliazione,la tonalità sbiadisce fino a perdere dal 10 al 50% del colore iniziale.

la stabilizzazione del lavoro si ottiene dopo i primi 28 giorni.

La dermopigmentazione può causare fenomeni di intolleranza e/o allergia al

pigmento o ai metalli pesanti in esso contenuti (è possibile eseguire un test di tollerabilità cutanea)

Con la dermopigmentazione si possono trasmettere malattie infettive gravi,

se i prodotti utilizzati non sono sterili e monouso.

Non si può praticare la dermopigmentazione su soggetti minorenni,se non

con consenso di entrambi i genitori.

Non si può praticare la dermopigmentazione su cute con processi infiammatori

REGOLE DI COMPORTAMENTO:

Non prendere il sole sulle parti trattate per almeno 14 giorni.

In caso di esposizione al sole,proteggere la parte con creme a protezione totale.

Non usare trucco,saponi,peeling o altro sulla parte trattata per almeno 10 giorni.

Toccare il meno possibile,onde evitare infezioni ed irritazioni.

mantenere morbida ed idratata la parte trattata utilizzando solo il prodotto

consigliato dall'operatore.

Attenuare l'eventuale gonfiore con un impacco di ghiaccio.

Se sottoposti a risonanza magnetica consigliamo di evidenziare il tipo

di trattamento subito.


trucco permanente Paramedicale vitiligine macchie della pelle

VITILIGINE 

  La dermopigmentazione della Vitiligine


con la dermopigmentazione paramedicale è possibile intervenire sull macchie cutanee

dove si presenta la vitiligine,con una tecnica di copertura colore per avvicinare il più possibile

al tono della pelle,la copertura non sarà risolutiva al 100% essendo variabile la macchia.

Inoltre è consigliabile per chi si sottopone al trattamento di non esporsi al sole onde evitare

cambiamenti toni della pelle.

zone dove è possibile trattare ,viso ,gomiti,ginocchia,seno ,areole mammaria ,dorso dell mano.

Previa valutazione dell'operatore sulla fattibilità del trattamento.

MACCHIE CUTANEE


e' possibile intervenire con la dermopigmentazione in casi di:

piccole macchie cutanee ipocromiche ,causate da una carenza di melanina.

piccole macchie ipercromiche ,causate da un eccesso di melanina .

Smagliature ,quando l'atrofia del tessuto presenta strie bianche perlacee simil cicatrice.

Casistiche da valutare da caso a caso .Previa valutazione operatore.


I trattamenti di dermopigmentazione paramedicale necessitano di una valutazione

operatore sulla possibilità di intervenire con tecniche correttive paramedicali.

Ogni caso verrà valutato in sede di consulto,e studiato il caso .

Ogni trattamento necessita di più sedute per stabilizzazione pigmenti .

Assicuriamo materiale sterile,monouso .

Paramedicale Camouflage Dermopigmentazione areola mammaria Cicatrici

Dermopigmentazione Areola -

Camouflage Cicatrici Chirurgiche -

Correzione forma e colore Areola


Con la dermopigmentazione paramedicale è possibile

intervenire corregendo piccole cicatrici

post intervento chirurgico areola mammaria


CICATRICI AREOLA MAMMARIA MASTOPASTICA


E' possibile intervenire per coperture cicatrici in casi di mastopessi addittiva o riduttiva

sia per le cicatrici periareolari che per la T rovesciata sotto il seno tipico esito ciatriziale

post mastectomia riduttiva

possibile intervenire in casi di MASTOPESSI ,GINECOMASTIA



CICATRICI


La dermopigmentazione delle cicatrici


La cicatrice è un tessuto fibroso che si forma per riparare una lesione

la maggior parte delle cicatrici presentano un colorito perlaceo,rosato o rossastro.

Con la tecnica pittorica della dermopigmentazione paramedicale è possibile intervenire

mimetizzando l'inestetismo delle cicatrici , ottenendo risultati gradevoli e soddisfacenti.

Gli esiti cicatriziali possono essere trattati previa valutazione del dermopigmetatore .






Trucco Permanente con Dispositivi di sicurezza COVID19


Nel mio studio la sicurezza per la cliente e' sempre stata al primo posto ma ora ancora di piu'